La Nutrizionista

La dottoressa Cristiana Aperio si è laureata con lode in Biologia della nutrizione presso l’Università degli Studi di Camerino con una tesi dal titolo “Contaminazione da Anisakis sp. e segni allergologici in una popolazione pediatrica selezionata” e successivamente, sempre presso la presso la stessa Università in Scienze biomolecolari e biofunzionali con indirizzo in “Diagnostica molecolare”  con una tesi dal titolo “ IL-22 e razioni allergiche: correlazione tra IgE sieriche IL-22 m RNA in cellule mononucleate del sangue periferico”, che le è valsa la laurea con lode e con menzione e di dignità di stampa della tesi.

Ha conseguito presso la stessa Università l’abilitazione all’esercizio della professione di Biologo A (senior) -Iscrizione all’albo dei Biologi – Sezione A ( Numero d’iscrizione 061643). Attualmente sta frequentando il prestigioso “Master di II Livello in Oncologia Integrata” presso l’Università “G. Marconi” di Roma in collaborazione con ARTOI.

Dal 2012 la Dottoressa Cristiana Aperio è proprietaria del marchio Miwa Diet per la commercializzazione di una dieta d’asporto bilanciata dal nutrizionista e cucinata dagli chef.

COLLABORAZIONI

Regenera research group: http://www.regeneragroup.it/comitato-scientifico.html

Artoi: http://www.artoi.it/

ASSAI: http://www.associazioneandrologi.it/

osservatorio Internazionale Stress Ossidativo: http://www.osservatoriostressossidativo.com/

LEGGI E DECRETI

Il Biologo, iscritto all’Ordine dei Biologi nella Sez. A (laurea di 4 anni o di 5 anni), può svolgere la professione di biologo nutrizionista:

  • In base alla Legge 396/67, che all’articolo 3, lettera b (cito: il biologo può valutare bisogni nutritivi ed energetici dell’uomo, degli animali e delle piante).
  • Tali competenze sono ulteriormente ribadite nel Decreto del Presidente della Repubblica del 5 giugno 2001, n. 328 (Art. 31 – Attività professionale degli iscritti nella sezione A).
  • Inoltre, il Decreto Ministeriale del 22 luglio 1993, n. 362 stabilisce il Tariffario Minimo per la Valutazione dei Bisogni Nutritivi ed Energetici dell’Uomo, degli Animali e delle Piante (lettera b dell’articolo di Legge n. 396/1967).

In particolare, il Biologo Nutrizionista può:

  • Elaborare diete o piani alimentari personalizzati, anche in condizioni fisiopatologiche accertate;
  • Determinare le diete ottimali per mense, collettività, gruppi sportivi, ecc.;
  • Può svolgere la sua professione in totale autonomia senza la presenza del medico.

Gli iscritti alla Sezione A hanno una laurea cosiddetta magistrale di 4 anni + 1 di tirocinio